Centro Diet riprendi possesso del tuo corpo

Sazi quando si è a dieta, come fare

Sazi quando si è a dieta, come fare

La dieta è sempre vista come una sorta di male necessario al quale sottoporsi per raggiungere un peso forma, in linea con le proprie aspettative. Sentirsi sazi è difficile e questo è frustrante. Per questo motivo, per molti è un sacrificio abbastanza duro da digerire. Tuttavia, come diremo, chiedendo consiglio ad un nutrizionista è possibile impostare un regime alimentare che rispetti le proprie esigenze e che non sia eccessivamente frustrante.

Sappiamo che essere a dieta comporta lo sforzo di eliminare cibi che ci piacciono ma sono eccessivamente calorici. Un aiuto può essere quello di consumare cibi sazianti ma non calorici o non eccessivamente calorici, per prolungare la sensazione di sazietà. Grazie a questi alimenti è possibile limitare l’introito di cibo e quindi assumere meno calorie. I cibi che ci fanno sentire sazi sono un valido aiuto per accompagnarci durante una dieta per perdere peso. Possono essere validi strumenti per tenere a bada l’appetito che, quando si affronta una dieta dimagrante, in genere è difficile da gestire. I nostri consigli sono i seguenti e vogliono aiutarvi a vivere al meglio il regime alimentare che il nutrizionista vi ha prescritto, per stare meglio con voi stessi. Ma come sentirsi più sazi quando si è a dieta? Non ci resta che darvi qualche consiglio e invitarvi a rivolgervi al vostro nutrizionista ogni volta che avete dubbi su come agire.

Perché abbiamo così fame quando siamo a dieta?

Correlato al tema della sazietà durante la dieta c’è una domanda importante. Perché quando cominciamo una dieta ci capita di sentirci più affamati del solito? Si tratta di una domanda interessante perché effettivamente capita di sentire più fame durante una dieta. Ci pare che l’appetito sia come amplificato, e che ogni tentazione sia irresistibile, non siamo mai sazi. Si tratta solo di un’impressione, o effettivamente la dieta aumenta la nostra voglia di mangiare, meglio ancora meno regolarmente?

Bisogna sapere che la sensazione di sazietà nel nostro corpo è regolata dalla grelina e dalla leptina, che sono due ormoni che stimola l’appetito (grelina) e ci fa sentire sazi (leptina). Dall’equilibrio di questi ormoni dipende quindi come ci sentiamo. Quando si perde peso, quindi quando si affronta una dieta, il nostro corpo fa scattare una sorta di allarme che fa aumentare la produzione della grelina. In sostanza, è come se il nostro corpo ci avvertisse che è pericoloso non assumere cibo e quindi viene prodotto questo ormone che stimola la fame e l’appetito.

Ecco perché è scientificamente provato che stare a dieta fa venire fame. Inoltre, quando si è a digiuno diminuiscono anche le quantità di leptina nel nostro corpo, ci sentiamo meno sazi. La combinazione di questa situazione fa sì che quando siamo a dieta abbiamo sempre più fame e ci sentiamo meno sazi.

Stare sazi anche a dieta: come fare?

Data la base scientifica di questa sensazione di fame che è normale provare quando si è a dieta, è bene cercare di optare per cibi che abbiano un’alta capacità saziante. Cioè quei cibi che, a parità di volume, ci danno una minore quantità di calorie e ci fanno sentire più sazi. Questi sono in genere i cibi che contengono una grande quantità di acqua e di fibre, e che ci aiutano a sentirci più sazi in breve tempo. Pensate alle zucchine, al melone, anguria, cetrioli. Tutte verdure con tanta acqua e tante fibre, che ci fanno sempre sentire più sazi, in breve tempo. Fra i cibi con maggiore potere saziante possiamo ricordare i germogli di soia, le arance, il riso integrale, le mele, il petto di pollo grigliato, carote, uva, pesce alla griglia.

Vuoi cercare di tenere a bada l’appetito che continua a stimolarti quando sei a dieta? Un altro trucco che funziona consiste nel preferire l’amaro al dolce. Il dolce continua a stimolare la fame e il senso di appetito, rispetto all’amaro. Cerca di acquistare soprattutto ortaggi con sapore amarognolo come radicchio, melanzane, cicoria, carciofi. Carote, patate, pesche, prugne e susine sono invece cibi che rallentano lo svuotamento dello stomaco e di conseguenza ci fanno avvertire una sensazione di sazietà più a lungo.

Insalata prima del pasto

Un altro consiglio molto utile per sentirsi sazi è quello di anticipare il pasto con una bella insalata. Insomma, usare l’insalata o la verdura, comunque, come antipasto. In questo modo si ingerisce una buona quantità di fibre e acqua che aiuta a sentirsi più sazi prima ancora di cominciare il pasto vero e proprio. E si tratta di una tecnica infallibile, che si può usare ovunque, anche al ristorante.

Non solo: se vuoi sentirti sazio, devi bere tanta acqua. Bere molta acqua aiuta a riempire lo stomaco e aumenta il volume gastrico, importando 0 kcal. Inoltre l’acqua è davvero utile per idratarsi e depurarsi, e può aiutarci a sentirci meglio e più purificati.

Fame nervosa? Sentiti sazio così

La fame nervosa, come abbiamo visto, può colpirci particolarmente quando siamo a dieta. Questo spesso ci porta a fare degli errori o a cedere alle tentazioni, soprattutto nei momenti di stress, di nervosismo o stanchezza. Vi serve qualche consiglio per fermare i morsi della fame nervosa? Provate a seguire questi semplici consigli per migliorare il vostro rapporto con la dieta per perdere peso. Scegliete proteine di qualità al posto di grassi. Limitate gli zuccheri semplici, che fanno aumentare la sensazione di fame quando si ha finito di mangiare.

Cercate di cambiare anche comportamenti alimentari, ad esempio masticando con lentezza e più a lungo in modo che il cervello elabori quando lo stomaco è pieno. Adottando questi buoni comportamenti, potete tenere a bada la fame nervosa e riuscire al meglio nella vostra dieta. Se avete ancora dei dubbi su come tenere sotto controllo il senso di sazietà e la fame nervosa, non ci resta che consigliarvi di rivolgervi al vostro nutrizionista. Può essere che la vostra dieta non sia ben bilanciata rispetto al vostro stile di vita o fabbisogno calorico per perdere peso. Parlando con il vostro nutrizionista potrete ricevere dei preziosi consigli su come mantenere al meglio la vostra dieta e sentirvi a vostro agio con voi stessi in ogni momento.

Leave a comment