Centro Diet riprendi possesso del tuo corpo

Perdere peso velocemente? È dannoso per la salute

Perdere peso velocemente? È dannoso

Quando si parla di perdere peso, spesso si è colti dalla voglia di ottenere tutto e subito. Questo significa che spesso si vuole perdere peso in poco tempo, anche a costo di seguire delle diete eccessivamente restrittive e perfino pericolose per la salute. Ovviamente, questo è un errore. Perdere peso velocemente può essere controproducente per la salute, come spiegano i nutrizionisti. Purtroppo molte persone tendono ad ascoltare i consigli che è possibile trovare online e che spesso fuorviano perché sono redatte da persone non esperte e senza tenere conto delle specificità individuali.

Una dieta è una cosa seria, e per poter perdere peso seriamente e bene è necessario impostare un piano nel medio lungo periodo per poter perdere peso in modo sano e sicuro, e più stabile nel tempo. I consigli del nutrizionista possono risultare fondamentali, sotto questo punto di vista. Solamente un esperto con formazione e studi nell’ambito nutrizionale può dare dei consigli che siano effettivamente mirati alla salute del paziente. Salute e risultato possono anche non coincidere nel breve periodo, e questo è perché perdere peso velocemente non è salutare. Dimagrire dovrebbe sempre andare di pari passo con il rispetto della salute e dei ritmi del proprio corpo. Questo è perché, se volete perdere peso, dovreste sempre rivolgervi ad un dietologo o nutrizionista. Ma in che cosa consistono i danni e gli svantaggi delle famose diete fast? Questi regimi alimentari promettono perdite di peso molto importanti in lassi di tempo brevi, quale è il loro segreto? Scopriamo insieme perché perdere peso velocemente è dannoso per la salute e quindi sarebbe da evitare.

Le diete fast del web per perdere peso velocemente

Il discorso in questione è riferito soprattutto alle diete fast, o diete lampo, che sono sempre più diffuse negli ultimi anni. Stiamo facendo riferimento a delle diete che sono pensate per poter perdere diversi kg (si va dai 3 ai 10 kg) nell’arco di pochi giorni o settimane. Queste diete sono descritte come miracolose perché consentono di perdere peso entro un lasso di tempo brevissimo, spesso prima delle vacanze o dell’estate.

Tuttavia, di miracoloso non hanno proprio nulla. Spesso si tratta di regimi alimentari che consentono sì di perdere peso velocemente, ma perché riducono nettamente l’apporto calorico. Capita spesso che siano diete molto squilibrate che privano il corpo di più nutrienti fondamentali. Questo comporta ovviamente una rapida perdita di peso (che potremmo definire deperimento). Perdita di peso che però non si accompagna ad una stabilità del risultato. Una volta abbandonata la dieta squilibrata, in genere, la persona comincia a acquistare peso. Mangiare normalmente fa recuperare rapidamente tutto il peso perduto. Insomma, queste diete sottopongono il corpo ad uno stress (dimagrimento veloce/recupero del peso) senza senso. Non sono utili, perché i kg persi vengono subito recuperati, e non sono salutari per l’organismo. Ma vediamo che cosa ne pensano i nutrizionisti, nello specifico.

Perdere peso velocemente: la parola al nutrizionista

Secondo il nutrizionista, perdere peso velocemente fa male perché si dimagrisce nel modo sbagliato. Molte persone quando cominciano diete lampo pensano che, mangiando di meno o bevendo solo tisane, o facendo diete del digiuno, si perda massa grassa. Non è così. Oltre alla massa grassa si perde anche massa magra, in particolare si perde la massa muscolare, che è molto più difficile da recuperare rispetto a quella grassa. Questa dieta comporta il deperimento del tessuto muscolare che viene usato dal corpo per la produzione di glucosio, e quindi per sostentare l’organismo. Quando si ricomincia a mangiare, si ingrassa velocemente in quanto con la dieta fast si perdono soprattutto liquidi e massa muscolare. Questo fa sì che si dimagrisca, certo, cioè si perde peso, ma non come si vorrebbe. Il nostro corpo, se sottoposto a digiuni insensati o diete rigide, abbassa il metabolismo basale e si protegge da questo shock.

Le diete rapide espongono allo shock anche la pelle. Infatti il calo di peso repentino non fa bene all’elasticità della pelle e può portare alla formazione di smagliature e di problemi vari alla pelle. Volete stare meglio e cercare di mantenere a lungo la perdita di peso? Optate per una dieta per dimagrire lentamente, e state lontani dalle diete fast.

Dimagrire lentamente? È meglio, dicono gli esperti

Volete perdere davvero peso e mantenere questo status? Seguite i consigli del nutrizionista e impostate una dieta sana ed equilibrata che tenga in considerazione le esigenze personali e il proprio fabbisogno calorico. Solo un nutrizionista può aiutarvi ad impostare una dieta che duri le giuste tempistiche e che consenta di dimagrire lentamente e bene. Per dimagrire lentamente non si intende, ovviamente, perdere 10 kg in due anni. La dieta normale si stanzia su un lasso di tempo medio-lungo, in genere di qualche mese, ed educa a mangiare bene e meglio.

La dieta, poi, diventa come uno stile di vita. La fretta è un’abitudine cattiva anche quando si parla di perdita di peso, e rischiamo di stressare il nostro corpo e bruciare glucosio e muscoli, oltre che liquidi, lasciando quasi intatta la massa grassa. Le diete fast quindi non sono mai indicate per perdere peso, anche perché non sono sostenibili nel lungo periodo e comunque non sono salutari.

Dimagrire nel medio periodo

Le diete di medio lungo periodo sono pensate per poter essere ragionevolmente sostenute in un più ampio lasso di tempo. Inoltre, esse non danneggiano il corpo o la pelle. Infatti le perdite repentine di peso possono causare cedimento dei tessuti e smagliature, una dieta più prolungata consente di rispettare anche l’elasticità della pelle. Ma come trovare la dieta per dimagrire lentamente che fa per voi? Chiedete consiglio al vostro nutrizionista per avere accesso ad un piano alimentare personalizzato che rispetti le vostre esigenze ed il vostro stile di vita. E ricordate che è meglio dimagrire lentamente, impiegandoci un paio di mesi in più rispetto alla dieta fast ed ottenere risultati, che compromettere la salute. Diffondete parola che le diete online non sono sicure né mai raccomandate dai nutrizionisti, unici esperti che possono aiutarvi ad impostare una dieta davvero sana ed equilibrata e farvi perdere peso.

Leave a comment