Centro Diet riprendi possesso del tuo corpo

Menopausa e dieta

Dieta in menopausa

La dieta, intesa come adozione di un regime alimentare per perdere peso, può essere introdotta in ogni fase della vita, anche durante la menopausa. Naturalmente c’è bisogno della valutazione di un esperto, che è il nutrizionista, che deve sempre valutare quando c’è bisogno di una dieta o no.

La menopausa è un periodo della vita delle donne abbastanza complesso e caratterizzato da una transazione, che spesso comporta anche un aumento di peso. Molte donne vivono male questo periodo a causa del cambiamento del loro corpo, che segna la fine dell’età fertile. In questo periodo cessa l’ovulazione e quindi cessa anche il ciclo mestruale, e i mutamenti ormonali possono comportare anche un repentino aumento di peso. Ovviamente, la menopausa non è necessariamente un’età traumatica nella vita di una donna, ma molte persone tendono a mettere su qualche kg e non tutti sono a loro agio con questo.

Cambiamenti della menopausa

I cambiamenti nel corso della menopausa sono numerosi, ad esempio si può verificare sudorazione notturna, vampate di calore, problemi a dormire e disturbi del sonno, problemi di memoria, perdita del tono dei muscoli, ed anche un aumento di peso più o meno consistente. Le donne tendono ad aumentare di peso prima della menopausa, durante e dopo, a seconda anche delle loro personali caratteristiche fisiche.

Non è raro che questo aumento di peso faccia sentire a disagio le donne, che quindi si chiedono come sia possibile perdere peso in menopausa. In questo periodo delicato della vita della donna è comunque possibile perdere peso con qualche accortezza, sempre seguendo i consigli di un nutrizionista in grado di guidarci nel dimagrimento mirato.

Perché si ingrassa in menopausa?

La fase della menopausa comporta la diminuzione del livello di estrogeni, quindi dei mutamenti ormonali importanti che sono responsabili della modificazione dell’adipe sul corpo femminile. Cambia quindi la distribuzione del grasso sul corpo femminile, e cambia il modo in cui la donna si vede. L’aumento di peso è dovuto anche ai cambiamenti dell’età ed alla riduzione del metabolismo basale, a farmaci e fattori generici individuali che cambiano da donna a donna.

Insomma sono davvero numerosi i fattori che possono intervenire nella modificazione del corpo femminile in menopausa. In ogni caso, se si notano dei cambiamenti con i quali non si è a proprio agio, è bene cercare di evitare ogni dieta fai da te che può causare rallentamento del metabolismo basale e effetto yo-yo. Molto meglio, come vedremo, rivolgersi ad una nutrizionista per la dieta in gravidanza e per perdere peso in totale sicurezza.

La menopausa è un periodo di grandi cambiamenti, con una maggiore consapevolezza è possibile affrontarli in modo sereno e consapevole, in modo informato e più sicuro per il proprio benessere. Ma come si imposta un sano regime alimentare in menopausa?

Un regime alimentare sano

Quando arriva la menopausa, a prescindere dalla necessità di mettersi a dieta sarebbe opportuno seguire un regime alimentare il più sano possibile, cercando di integrare i nutrienti necessari. La menopausa comporta specifiche esigenze dal punto di vista nutrizionale ed è importante rispettarle. Ad esempio bisognerebbe:

  • Assumere dosi adeguate di vitamina D e di calcio, per cercare di contrastare l’osteoporosi e la debolezza delle ossa.
  • Cercare di assumere frutta e verdura per poter avere a disposizione un quantitativo adeguato di fibre, per evitare problemi ricorrenti in menopausa come la stipsi.
  • Bere acqua in abbondanza, per contrastare attivamente la ritenzione idrica.
  • Cercare di ridurre il sale nell’alimentazione, che aumenta la ritenzione idrica.
  • Evitare cibi pesanti, grassi, fritti e unti, come quelli precotti e quelli ricchi di zuccheri, dolci e bevande gassate in primis.
  • Evitare di abusare di alcolici.
  • Cercare per quanto possibile di fare attività fisica all’aria aperta, compatibilmente alle proprie esigenze e al proprio stato di salute.

Problemi dell’aumento di peso

L’aumento di peso in menopausa può comportare alcuni problemi specifici, spesso correlati a fattori di rischio o a veri e propri rischi genetici. Ad esempio, ingrassare eccessivamente in menopausa può esporre a problemi come colesterolo alto, ipertensione, diabete di tipo 2, problemi cardiovascolari come ictus ed infarti. Mantenere un peso forma e fare attività fisica anche durante la menopausa quindi è di grande importanza non per un fattore meramente estetico ma anche per questioni di salute. Tuttavia bisogna dubitare fortemente di tutti quei regimi alimentari a basso costo che è possibile trovare sul web e che non sempre sono idonei per soddisfare le nostre esigenze.

Rivolgersi al nutrizionista per la dieta in menopausa

La menopausa comporta dei cambiamenti fisici e comportamentali individuali. Le persone devono imparare a convivere con un corpo nuovo, diverso sotto alcuni punti di vista. Ad esempio si potrebbe sperimentare un aumento dell’appetito, che comporta ingrassare con una maggiore facilità. Anche i cali dell’umore possono spingerci a consumare più dolci e più cibo in generale. Il rallentamento del metabolismo fa sì che spesso si aumenti di peso, e anche la riduzione dell’attività fisica o dei normali ritmi lavorativi favorisce l’aumento di peso.

In questi casi la soluzione perfetta è rivolgersi ad un nutrizionista per ottenere dei consigli su misura su come dimagrire in menopausa. Bisognerebbe invece sempre evitare di guardare a delle diete come quelle che si trovano online, e che sono assai poco affidabili. Le diete lampo sono particolarmente pericolose perché possono comportare l’effetto yo yo e perché rallentano ancora il metabolismo basale, che si rallenta già in menopausa. Se volete perdere peso o anche semplicemente impostare una dieta equilibrata e sana che non abbia carenze per la menopausa, il nostro consiglio è quello di rivolgersi ad un nutrizionista per poter ottenere dei consigli ad hoc. Perdere peso in menopausa non sempre è necessario, se lo è, diventa bene farsi consigliare da un esperto evitando i sedicenti esperti che popolano internet. Grazie alla consulenza con un nutrizionista o dietologo potete trovare tantissime soluzioni per tutte le esigenze, per poter sempre mantenere salute e forma fisica in ottimo stato. Anche in menopausa, non smettete di prendervi cura di voi stessi. Contattate un nutrizionista ora se volete sapere di più sulla possibilità di cominciare una dieta in menopausa.

Leave a comment